Organizzare una caccia al tesoro

Organizzare una caccia al tesoro

Organizzare una caccia al tesoro è un’attività che richiede molta riflessione e molta preparazione, per arrivare a ottenere un gioco perfettamente dosato e, quindi, ben riuscito.
Il mio lavoro è creare cacce al tesoro per compleanni di bambini. Cercherò di darvi alcuni consigli di modo che anche voi possiate lanciarvi in questa meravigliosa avventura e rendere felici i vostri figli per la prossima festa di compleanno. Vi accompagnerò passo dopo passo descrivendovi tutti gli elementi importanti da prendere in considerazione per organizzare una caccia al tesoro che sia un vero e proprio successo.

1- Che formato scegliere per la vostra caccia al tesoro ?

- Il formato gioco da pista : Il gioco da pista è il formato di caccia al tesoro più familiare per il grande pubblico. La soluzione di ogni enigma consente ai giocatori di scoprire il luogo in cui è nascosto l’indizio successivo. I giocatori si sposteranno quindi da un nascondiglio all’altro fino all’ultima tappa, in cui troveranno il tesoro. Questa scelta richiede la creazione di enigmi che facciano indovinare un determinato luogo. Ed è proprio questo il formato sul quale mi concentrerò qui.

- La caccia al tesoro con mappa : nella caccia al tesoro con mappa, il punto di inizio del gioco è ovviamente una mappa. Sulla mappa verrà disegnata la cartina del luogo in cui si svolgerà la caccia al tesoro : una casa, un appartamento, un giardino, una città, un paese, una foresta, un parco, un centro commerciale ? I partecipanti verranno condotti da un punto all’altro per raccogliere e portare i vari "indizi" nascosti dall’organizzatore della caccia al tesoro. Gli "indizi" possono corrispondere a degli enigmi o alle varie componenti di un puzzle. Associati insieme questi "indizi"/enigmi consentiranno di scoprire il luogo in cui è nascosto il tesoro.

2 - Gli elementi da prendere in considerazione durante una caccia al tesoro

- L’età dei bambini influirà in primis sulla durata che volete abbia la vostra caccia al tesoro. Dei bambini di età inferiore ai 6 anni hanno una capacità di concentrazione pari a circa 40 minuti. Per bambini di età superiore agli 8 anni, in occasione di un compleanno, un’ora è una durata adatta.

- Gli enigmi dovranno essere adatti all’età dei bambini : né troppo facili, né troppo complicati. Trovare il dosaggio adatto è uno dei compiti più difficili per un creatore di cacce al tesoro.

- Il tema : dovrete scegliere un tema che piaccia a vostro figlio e ai suoi invitati. Una caccia al tesoro ispirata al mondo delle principesse non è per forza di cose una buona idea per vostro figlio. Potreste forse aggiungere dei cavalieri o alcuni pirati...

- I luoghi : in una casa, in un giardino, un centro commerciale, un parco o una foresta, esistono molteplici luoghi per organizzare una caccia al tesoro. La location influenzerà il contenuto degli enigmi, dato che, come abbiamo precisato, un enigma consente di indovinare un nascondiglio.

3 - Idee di enigmi per la caccia al tesoro

Ecco alcuni esempi di enigmi e indici da utilizzare in fase di concezione di una caccia al tesoro o di un gioco di pista. Ogni enigma consente di indovinare un luogo.

- L’enigma rebus
Il rebus è una serie di più immagini che, dopo essere state interpretate, consentono di ottenere le sillabe che permettono di scoprire una frase o una parola. Lo si può usare per creare delle parole o delle frasi da far indovinare.

- L’enigma puzzle
Ecco un esempio di puzzle che, una volta risolto, indicherà ai bambini di partire alla ricerca del prossimo indice vicino al piano.

Per realizzare un puzzle potete scattare una foto del nascondiglio dell’indice successivo, stamparla e poi tagliarla in più pezzi.

- L’enigma codici segreti
Ecco un esempio dell’enigma in cui è necessario servirsi di un codice per arrivare a scoprire la parola proposta. Qui si cerca di far indovinare una "porte" (in francese).

- L’enigma frasi codificate
Ecco l’esempio di una frase codificata in cui i bambini dovranno leggere solo una lettera su due per indovinare dove si trova l’indizio successivo del gioco.
ADUFTGOHMJOKBLIMLEQ (automobile)

- L’enigma indovinelli
Ecco un esempio di indovinello per far indovinare ai bambini che il prossimo indice della caccia al tesoro li attende vicino a un pettine (quindi, all’interno di un bagno).
"Qual è quella cosa che ha i denti ma non morde ?"

4 Preparazione della caccia al tesoro

- Scrittura della storia e dello scenario : Per dare il via a una caccia al tesoro si parte spesso da una lettera spedita da un personaggio ai bambini. Potete inventarvi ad esempio la storia di una lettera ricevuta per errore da parte di un pirata. Il pirata ha scritto al suo compare che il loro piano ha funzionato e che il tesoro è nascosto in un luogo sicuro. Per ritrovare il tesoro, il compare pirata dovrà indovinare vari enigmi che lo condurranno fino al nascondiglio del tesoro. Ma dato che il primo pirata si è sbagliato a spedire la lettera, sta ai bambini partire alla ricerca del tesoro...

- Preparazione : questa sarà la parte più lunga, dato che sarà necessario inventare più enigmi dosando abilmente la difficoltà.

- Installazione : pensate a nascondere i vostri vari enigmi senza che vostro figlio se ne accorga prima del giorno della festa di compleanno. Usate del nastro adesivo per fissare i bigliettini in luoghi complicati : sotto a una sedia, contro una porta...

- Realizzazione del tesoro : il tesoro è l’apoteosi della vostra caccia al tesoro. Una scatola da scarpe avvolta da carta brillante fa sicuramente al caso vostro. Oltre a dei pezzi d’oro finti, potete anche collocare all’interno del baule del tesoro dei sacchetti di caramelle o dei giocattolini che gli invitati potranno portare a casa.

Dei kit di cacce al tesoro pronti da stampare

Spero che abbiate trovato utile questa guida per organizzare una caccia al tesoro. Sappiate che nel mio negozio online propongo le mie creazioni di cacce al tesoro e giochi per compleanni pronti da stampare. I kit sono disponibili in formato PDF in più temi e per tutte le età. http://www.zalunira.net